NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul computer del navigatore per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte dell'utente (compreso il suo indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'utente può rifiutarsi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul proprio browser, ma ciò potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, l'utente acconsente al trattamento dei suoi dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.
Modalità del trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Shadow
Slider

Mondiali di Lipsia: oro per Criscio e bronzo per Samele!

La scherma pugliese torna da Lipsia con due medaglie confermando la grande tradizione ed anche in occasione dei Campionati del Mondo Assoluti in terra di Germania. Il metallo più pregiato è al collo di Martina Criscio, che assieme a Rossella Gregorio, Loreta Gulotta ed Irene Vecchi ha conquistato l’oro nella sciabola a squadre: esentata dal primo turno della diretta, l’Italia ha regolato 45-34 la Bielorussia nei quarti, 45-30 il Messico negli ottavi e 45-42 la Francia in semifinale dopo una grande rimonta; senza storia invece la finale con la Corea del Sud, letteralmente strapazzata dalle Azzurre con un eloquente 45-27. Martina Criscio, tesserata per il Gruppo Sportivo Esercito ed il Club Scherma San Severo come Società di allenamento, al suo primo Mondiale ed ha conquistato subito l’alloro più ambito. Nella gara individuale ha chiuso al ventiduesimo posto.

Leggi tutto: Mondiali di Lipsia: oro per Criscio e bronzo per Samele!

Foggia, Prima Conferenza di Servizi verso gli Europei Cadetti e Giovani 2019

La suggestiva cornice della “Sala Fedora” del Teatro Umberto Giordano di Foggia ha ospitato la prima conferenza di servizi che fa seguito alla assegnazione alla città di Foggia ed al Circolo Schermistico Dauno dell’edizione 2019 dei Campionati Europei Cadetti e Giovani. Di altissimo profilo istituzionale l’elenco delle Autorità civili e sportive intervenute: gli onori di casa sono stati curati dal sindaco di Foggia Franco Landella, che ha accolto l’assessore regionale allo sport Raffaele Piemontese, il Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso accompagnato dal consigliere federale Luigi Campofreda e dal Presidente della Commissione Immagine federale Renato Martino, il Presidente del Comitato Regionale del Coni Angelo Giliberto con la vice presidente Francesca Rondinone, il Presidente del Comitato Regionale della Federscherma Puglia Matteo Starace con il vice presidente Roberto Lippolis ed i Consiglieri Carlo Nicastro ed Antonio Tanzi (quest’ultimo anche nella veste di Presidente del Circolo Schermistico Dauno), il delegato provinciale Antonio Albanese ed il delegato provinciale Coni Domenico Di Molfetta, oltre ai partner istituzionali Fabio Porreca, Presidente della Camera di Commercio di Foggia, e Raimondo Ursitti, Segretario dell’Ente Fiera. Ha introdotto la discussione proprio il sindaco Franco Landella, che ha ringraziato il Presidente Giorgio Scarso per la grande attenzione dimostrata verso la città di Foggia e la fiducia accordata all’intera comunità «Questo grande evento nasce dall’accordo che ha visto Foggia diventare una delle City Partner della FIS e le basi sono state gettate in occasione della nostra partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Foggia vanta da sempre una grande tradizione in ambito schermistico, ulteriormente confermata dalla convocazione per i prossimi Mondiali di Lipsia di due campioni come Luigi Samele e Martina Criscio, ma credo che questi successi siano il riconoscimento del grande lavoro che svolgono i Maestri, le famiglie e le società del nostro territorio. Sono particolarmente felice che Foggia possa ospitare una rassegna dedicata a Cadetti e Giovani: abbiamo bisogno di un segnale che si rivolga soprattutto alle nuove generazioni, senza dimenticare che le manifestazioni a livello giovanile sono probabilmente le più remunerative sotto il profilo strettamente economico perché è al seguito di questi atleti che si muovono intere famiglie. In questo modo la rassegna continentale potrà diventare un’occasione di sviluppo per tutto il territorio». L’Assessore regionale con delega allo sport, Raffaele Piemontese, da parte sua assicura il massimo sostegno «L’assegnazione di un evento così prestigioso è un risultato importante per tutti noi e per il nostro territorio ed è l’esempio di una forte collaborazione istituzionale. Il Governo regionale sta investendo molto sullo sport, inteso non solo come attività per il tempo libero ma anche come elemento che migliora la qualità della vita e la salute dei cittadini e, soprattutto, come un volano per la promozione del nostro territorio. La scherma foggiana si conferma all’avanguardia non solo per quanto riguarda gli atleti ma anche per i suoi dirigenti: il mio ringraziamento va dunque a Renato Martino che con grande passione ha portato avanti questo progetto, al Comitato Regionale, al Coni e al Circolo Schermistico Dauno. In bocca al lupo perché ci attende un grande lavoro!».

Leggi tutto: Foggia, Prima Conferenza di Servizi verso gli Europei Cadetti e Giovani 2019

Stagione entusiasmante per la più giovane Società della Provincia di Foggia

Nella accogliente cornice del Regiohotel Manfredi di Manfredonia, l’Accademia Re Manfredi ha salutato le famiglie alla presenza del Presidente Matteo Starace. Nell’occasione, gli under 14 sipontini hanno ricevuto ben quattro Puglia Cup: Ilaria Olivieri nel fioretto e nella spada bambine, Antonio Bottalico nei Ragazzi Allievi di Fioretto e Michele Pio Castrignano nei Ragazzi Allievi di Spada. Il Presidente ha portato il saluto del Consiglio Pugliese e, dopo il plauso per i risultati conseguiti, ha raccomandato ad Atleti e Genitori di tenere alto l’impegno e conservare l’entusiasmo. Gli onori di casa a cura del Vice Presidente Giancarlo MItoli e del Tecnico Umberto Serafino che hanno dato appuntamento per la prossima stagione.

Martina Criscio e Luigi Samele ai Mondiali di Lipsia (19-26 luglio)

Diramate le convocazioni in vista dei Campionati del Mondo Assoluti in programma a Lipsia, in Germania, dal 19 al 26 luglio. Nell’elenco figurano anche due atleti pugliesi, entrambi nella sciabola, convocati dal Commissario d’Arma Giovanni Sirovich: si tratta di Martina Criscio (Gruppo Sportivo Esercito e società  di allenamento Club Scherma San Severo) e di Luigi Samele (Fiamme Gialle e società  di allenamento Virtus Bologna). Sarà Gigi a scendere per primo in pedana con la gara individuale, che assegnerà le medaglie venerdì 21 luglio; il giorno successivo toccherà a Martina, all’esordio nella manifestazione iridata. Tra lunedì 24 e martedì 25 spazio alle prove di sciabola a squadre: anche in questo caso scenderanno in pedana prima i protagonisti del tabellone maschile poi, il giorno seguente, le atlete del tabellone femminile. A Martina Criscio e Luigi Samele un grande in bocca al lupo da parte del Presidente Matteo Starace e dei Consiglieri pugliesi!

Nuovi Maestri ed Istruttori per la scherma pugliese

A Roma, presso il Centro Coni dell’Acqua Acetosa, si sono svolti gli esami per i tecnici di primo, secondo e terzo livello: oltre 150 i candidati alle diverse qualifiche, tra i quali un drappello di pugliesi. Nelle commissioni, presiedute da Renato Buratti, Luigi Campofreda, Salvatore Lauria e Paolo Menis, figuravano anche i pugliesi Ramona Cataleta e Danao Leggio. Tra i tecnici di primo livello cinque pugliesi: Carla Marta De Sicot e Federica Vinci da Brindisi e  Raffaele Minischetti, Cristina Pazienza e Ciro Tomaselli da San Severo. In quattro hanno conseguito la qualifica di istruttore di secondo livello (ex istruttore nazionale): a Pasquale Capuano da Bari si aggiungono Andrea Stroppa da Trani e Matteo Voto da Taranto  che hanno completato l’iter, mentre Emidio Rinaldi da Foggia ha maturato crediti ad hoc.

Leggi tutto: Nuovi Maestri ed Istruttori per la scherma pugliese

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

Facebook

Partner