logo

Friday 25th of July 2014

feed-image Feed Entries
Home
Federscherma Puglia
Ramona Cataleta campionessa d’Italia Maestri!
Giovedì 17 Luglio 2014 07:00

Anche in pieno luglio la scherma pugliese non smette di mietere successi. A Chianciano Terme, in occasione del Campionato Italiano Maestri, Ramona Cataleta della Scherma Trani ha ottenuto il titolo italiano di sciabola femminile battendo 15-7 in semifinale Marta Terzani (Penta Trieste) e per 15-12 in finale Martina Ganassin (Musumeci Greco Roma). Un altro sciabolatore pugliese, il foggiano Fabrizio Verrone, è arrivato secondo nella prova maschile: primo dopo la fase a gironi, l’atleta in forza all’Accademia Musumeci Greco di Roma ha battuto nei quarti Vittorio Lanzarini (Panaro Modena) per 15-2 e Jacopo Ballini (Scherma Prato) per 15-7 in semifinale ma è stato superato nella sfida per il tricolore da Nicola Bernardini (C.S. Imola), impostosi col punteggio di 15-13.

 
Lutto: è deceduto il Maestro Angelo Maestri
Domenica 06 Luglio 2014 11:42

La scherma pugliese piange uno dei protagonisti principali della sua storia. All’età di 89 anni è venuto a mancare Angelo Maestri pluridecorato atleta e successivamente tecnico di grande valore. Angelo Maestri è stato l’iniziatore della scherma foggiana rendendosi protagonista di un vero miracolo sportivo negli anni difficili della ricostruzione post-bellica. Negli anni  la sua attività è stata fucina di talenti: a lui va la riconoscenza di tanti campioni e numerosi maestri cresciuti alla sua scuola.
Il Presidente, a nome dell’intero movimento schermistico pugliese rende omaggio alla figura di questo grande uomo di scherma.

Le esequie si terranno a Foggia presso la chiesa dell’Immacolata lunedì 7 luglio 2014 alle ore 16,00.

 
Quattro nuovi istruttori nazionali per la Puglia!
Lunedì 30 Giugno 2014 15:05

Domenica 29 giugno a Napoli presso l’Accademia Nazionale di Scherma hanno conseguito la qualifica di Istruttore Nazionale alle tre armi quattro candidati pugliesi: si tratta di Andrea Caldarulo e Marco Sannicandro del Circolo Schermistico Dauno e di Chiara Spedicato e Nicola Cucurachi dell’Accademia di Scherma Lecce. Ai quattro neo istruttori nazionali i complimenti del Presidente del Comitato Regionale FIS Renato Martino e dell’intero consiglio per l’eccellente preparazione dimostrata ed un caloroso in bocca al lupo per la futura attività magistrale!

 
Europei Under 23, un oro ed un bronzo a squadre per i pugliesi!
Lunedì 30 Giugno 2014 07:00

Altre gioie per la scherma pugliese da Tblisi, capitale della Georgia, dove si sono disputati i Campionati Europei Under 23: medaglia d’oro per la squadra di sciabola maschile formata da Francesco Bonsanto (del Club Scherma S. Severo), Francesco D’Armiento (società di allenamento Circolo Schermistico Dauno) e Luca Curatoli, che ha superato la Polonia per 45-38 nei quarti, la Bielorussia per 45-38 in semifinale e la Russia per 45-42 in finale. Argento invece per la squadra di sciabola femminile, composta da Martina Criscio (che si allena presso il Club Scherma S. Severo), Chiar Mormile, Sofia Ciaraglia e Rebecca Gargano, che si impone alla Bielorussia in semifinale per 45-43 ma perde la finale per l’oro con la Russia col punteggio di 45-41. 
I successi nelle prove a squadre hanno rappresentato una meritata rivincita per gli sciabolatori pugliesi dopo una gara individuale non particolarmente fortunata: Martina Criscio, battuta negli ottavi dalla georgiana Kakhiani all’ultima stoccata, ha chiuso al 14° posto del tabellone femminile, Francesco Bonsanto (10-15 dal georgiano Sulamanidze) e Francesco D’Armiento (9-15 dal turco Ant) si sono piazzati rispettivamente al 17° e al 18° nel tabellone maschile.

 
A Bari il Festival dei Giovani organizzato da Coni e Fis
Mercoledì 25 Giugno 2014 11:41

Nonostante il poco tempo a disposizione per l’organizzazione ed il clima estivo, più adatto per una domenica al mare che per una giornata di gare in pedana, ha avuto sicuramente un buon successo la prima edizione del Festival dei Giovani - Trofeo Coni, organizzata dal Comitato Regionale CONI Puglia e dal C.R. FIS. La fase regionale, svoltasi a Bari domenica 22 giugno, ha visto la partecipazione di circa 30 atleti appartenenti alle categorie del Gran Premio Giovanissimi: in base al regolamento, possono prendere parte alla manifestazione coloro i quali non hanno partecipato – nella singola arma di appartenenza – alle recenti finali GPG di Riccione. Quattro per arma le categorie previste: A (Maschietti e Giovanissimi), B (Bambine e Giovanissime), C (Ragazzi e Allievi), D (Ragazze e Allieve). Su 12 categorie complessivamente istituite dal regolamento FIS, la Puglia ha visto l’organizzazione di ben otto gare. Sono stati premiati con coppe Coni Puglia i primi tre di ogni categoria; il vincitore di ogni categoria parteciperà alla fase nazionale, che si terrà a Roma nel mese di dicembre.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 58

FIS Puglia News

Previous Succ.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
Ramona Cataleta campionessa d’Italia Maestri!

Anche in pieno luglio la scherma pugliese non smette di mietere successi. A Chianciano Terme, in occasione del Campionato Italiano Maestri, Ramona Cataleta della Scherma Trani ha ottenuto il titolo italiano di sciabola femminile battendo 15-7 in semifinale Marta Terzani (Penta Trieste) e per 15-12 in finale Martina Ganassin (Musumeci Greco Roma). Un altro sciabolatore pugliese, il foggiano Fabrizio Verrone, è arrivato secondo nella prova maschile: primo dopo la fase a gironi, l’atleta in forza all’Accademia Musumeci Greco di Roma ha battuto nei quarti Vittorio Lanzarini (Panaro Modena) per 15-2 e Jacopo Ballini (Scherma Prato) per 15-7 in semifinale ma è stato superato nella sfida per il tricolore da Nicola Bernardini (C.S. Imola), impostosi col punteggio di 15-13.

Read more
Lutto: è deceduto il Maestro Angelo Maestri

La scherma pugliese piange uno dei protagonisti principali della sua storia. All’età di 89 anni è venuto a mancare Angelo Maestri pluridecorato atleta e successivamente tecnico di grande valore. Angelo Maestri è stato l’iniziatore della scherma foggiana rendendosi protagonista di un vero miracolo sportivo negli anni difficili della ricostruzione post-bellica. Negli anni  la sua attività è stata fucina di talenti: a lui va la riconoscenza di tanti campioni e numerosi maestri cresciuti alla sua scuola.
Il Presidente, a nome dell’intero movimento schermistico pugliese rende omaggio alla figura di questo grande uomo di scherma.

Le esequie si terranno a Foggia presso la chiesa dell’Immacolata lunedì 7 luglio 2014 alle ore 16,00.

Read more
Quattro nuovi istruttori nazionali per la Puglia!

Domenica 29 giugno a Napoli presso l’Accademia Nazionale di Scherma hanno conseguito la qualifica di Istruttore Nazionale alle tre armi quattro candidati pugliesi: si tratta di Andrea Caldarulo e Marco Sannicandro del Circolo Schermistico Dauno e di Chiara Spedicato e Nicola Cucurachi dell’Accademia di Scherma Lecce. Ai quattro neo istruttori nazionali i complimenti del Presidente del Comitato Regionale FIS Renato Martino e dell’intero consiglio per l’eccellente preparazione dimostrata ed un caloroso in bocca al lupo per la futura attività magistrale!

Read more
Europei Under 23, un oro ed un bronzo a squadre per i pugliesi!

Altre gioie per la scherma pugliese da Tblisi, capitale della Georgia, dove si sono disputati i Campionati Europei Under 23: medaglia d’oro per la squadra di sciabola maschile formata da Francesco Bonsanto (del Club Scherma S. Severo), Francesco D’Armiento (società di allenamento Circolo Schermistico Dauno) e Luca Curatoli, che ha superato la Polonia per 45-38 nei quarti, la Bielorussia per 45-38 in semifinale e la Russia per 45-42 in finale. Argento invece per la squadra di sciabola femminile, composta da Martina Criscio (che si allena presso il Club Scherma S. Severo), Chiar Mormile, Sofia Ciaraglia e Rebecca Gargano, che si impone alla Bielorussia in semifinale per 45-43 ma perde la finale per l’oro con la Russia col punteggio di 45-41. 
I successi nelle prove a squadre hanno rappresentato una meritata rivincita per gli sciabolatori pugliesi dopo una gara individuale non particolarmente fortunata: Martina Criscio, battuta negli ottavi dalla georgiana Kakhiani all’ultima stoccata, ha chiuso al 14° posto del tabellone femminile, Francesco Bonsanto (10-15 dal georgiano Sulamanidze) e Francesco D’Armiento (9-15 dal turco Ant) si sono piazzati rispettivamente al 17° e al 18° nel tabellone maschile.

Read more
A Bari il Festival dei Giovani organizzato da Coni e Fis

Nonostante il poco tempo a disposizione per l’organizzazione ed il clima estivo, più adatto per una domenica al mare che per una giornata di gare in pedana, ha avuto sicuramente un buon successo la prima edizione del Festival dei Giovani - Trofeo Coni, organizzata dal Comitato Regionale CONI Puglia e dal C.R. FIS. La fase regionale, svoltasi a Bari domenica 22 giugno, ha visto la partecipazione di circa 30 atleti appartenenti alle categorie del Gran Premio Giovanissimi: in base al regolamento, possono prendere parte alla manifestazione coloro i quali non hanno partecipato – nella singola arma di appartenenza – alle recenti finali GPG di Riccione. Quattro per arma le categorie previste: A (Maschietti e Giovanissimi), B (Bambine e Giovanissime), C (Ragazzi e Allievi), D (Ragazze e Allieve). Su 12 categorie complessivamente istituite dal regolamento FIS, la Puglia ha visto l’organizzazione di ben otto gare. Sono stati premiati con coppe Coni Puglia i primi tre di ogni categoria; il vincitore di ogni categoria parteciperà alla fase nazionale, che si terrà a Roma nel mese di dicembre.

Read more
Luigi Samele campione d’Europa a squadre!

Grande performance a Strasburgo per Luigi Samele in occasione dei Campionati Europei: lo sciabolatore pugliese, tesserato per le Fiamme Gialle ma che ha scelto il Club Scherma S. Severo come società di allenamento, ha letteralmente trascinato di peso la Nazionale italiana verso il titolo continentale risultando grande protagonista nelle vittorie, maturate tutte in rimonta, dagli Azzurri. Non casualmente il commissario d’arma Giovanni Sirovich lo ha scelto come ultimo frazionista e Samele ha risposto mostrando il suo straordinario sangue freddo: nel quarto di finale con la Francia l’atleta foggiano è stato capace di risalire dal 39-42 sino al 45-43 finale; nella semifinale con la Germania Samele ha piazzato le ultime quattro stoccate di fila chiudendo sul 45-44 una sfida che sul 41-44 pareva ormai compromessa; tutto da raccontare infine l’assalto contro la Russia che ha deciso la medaglia d’oro: sceso in pedana contro Reshetnikov sul 40-37, Samele ha inizialmente subito il ritorno dell’avversario che si è portato sul 44-42 ma con tre stoccate consecutive l’olimpionico di Londra ha fatto definitivamente pendere la bilancia dalla parte degli Azzurri.

Read more
Puglia in grande spolvero al Trofeo delle Regioni!

Eccellente prestazione della Puglia al Trofeo delle Regioni, disputato a Rapallo. La nostra rappresentativa regionale ha ottenuto il secondo posto nel tabellone maschile ed il decimo in quello femminile, piazzandosi al quarto posto della classifica generale. Particolarmente brillante la performance dei ragazzi: la squadra pugliese, formata dagli spadisti Gabriele Sette e Giulio Gaetani del Club Scherma Taranto, dai fiorettisti Francesco Pio Iandolo del Foggia Fencing ed Andrea Annicchiarico del Circolo della Scherma Brindisi, dagli sciabolatori Roberto Bonsanto e Giuseppe Ambrosio del Club Scherma S. Severo coadiuvati nella rotazione da Matteo Patrone del Club Scherma C. Lotti, è arrivata come detto in finale. Prima dopo la fase a gironi, la Puglia ha sconfitto nei quarti l’Umbria per 60-45 ed in semifinale il Veneto per 60-50, arrendendosi per due sole stoccate (60-58) nella finale con la Toscana.

Read more
Finali Master, pioggia di titoli per la Puglia!

Due titoli individuali, per Gabriella Lionetti e Raffaele Forcella, un titolo a squadre nella sciabola femminile per il Circolo Schermistico Dauno, tre secondi posti e due terzi posti sono il bilancio per la scherma pugliese in occasione delle finali del Circuito Master, disputato a Pistoia.
 Nella sciabola femminile Circolo Schermistico Dauno protagonista con ben sette atlete in gara. Gabriella Lionetti si laurea campionessa italiana nella cat. 2 mettendo in riga tre atlete dell’Officina di Scherma Mirano: Elisa Orlandini per 10-6 nei quarti, Rosa Topatigh per 10-5 in semifinale e Claudia Bandieri per 10-6 in finale.
Due piazzamenti sul podio nella cat. 0: secondo posto per Aurelia Anna Tranquillo che supera 10-1 Maria Lerario (Lungotevere Roma) e 10-3 la compagna di squadra Antonella Lepore ma perde in finale per 10-8 da Giulia Terzani (Farnesiana Parma). La Tranquillo, grande protagonista nell’arco dell’intera stagione Master, si consola aggiudicandosi il Premio Amis. Terzo posto per Antonella Lepore, che prima dello stop in semifinale aveva battuto 10-7 Sara Terzani (S. Giusto Trieste).
Nella cat. 2 il miglior risultato è il 7° posto di Concetta Talamo, che batte 10-2 Alessandra Ramella Pairin (Isef “Meda” Torino) ma perde 10-2 con Katia Zavaglia (dello stesso club), che poi approderà alla finale. Ottava piazza per Miriam Cocumazzi, che dopo aver sconfitto 10-8 Roberta Frola dell’Isef “Meda” Torino si imbatte in Martina Ganassin (Musumeci Greco Roma) che si impone per 10-1 e va poi a vincere il titolo italiano di categoria; escono al primo turno Gabriella Lo Muzio (11° posto, perde 10-2 da Michela Amici del C.S. Roma) e Daniela De Pellegrino (che viene sconfitta 10-3 da Costanza Drigo del C.S. Roma e chiude al 13° posto).

Read more

Partner

________________________________________________


 

 

FIS Social

 

Tiro di Scherma perchè..

 

Chi è online

 40 visitatori online

Statistiche Shiny

Contatti



Powered by Technology Factory. Designed by: Free Joomla Theme, top hosts. Valid XHTML and CSS.